Copiare e condividere ordini/It

From OpenTTD
Jump to: navigation, search


it
IT
Approfondimenti

Articolo principale: Ordini

I singoli ordini dati ad un veicolo possono essere sia copiati che condivisi, di seguito è spiegato come fare.

Contents

Copia ordini

Se si desidera impostare un servizio che viene utilizzato da più veicoli, è ripetitivo dare separatamente ciascuno di questi ordini ai vari veicoli. Immagina un servizio di autobus in cui cinque autobus fanno il giro di cinque stazioni in una città per un servizio passeggeri. È noioso eseguire gli stessi passaggi cinque volte, per evitarlo basta copiare gli ordini da un veicolo all'altro

Istruzioni

  1. imposta gli ordini per il primo veicolo seguendo la normale procedura.
  2. Ora clicca sul prossimo veicolo, vai alla sua finestra degli ordini e apri il menu del pulsante Vai a
  3. Invece di cliccare su una destinazione come prima clicca sul primo veicolo a cui hai già impostato gli ordini (che sia nel deposito o, se è gia in movimento, nella sua finesta veicolo.)
  4. Ora vedrai che il secondo veicolo ha gli stessi ordini del primo.

Per evitare errori il gioco è impostato in modo che si possono copiare gli ordini solo se il veicolo non ne ha nessuno. Questo perché in una stazione occupata potresti accidentalmente cliccare su un veicolo con ordini esistenti e sovrascrivere tutto il tuo duro lavoro.

Copiare gli ordini non è però la soluzione migliore perché se si desidera modificare gli ordini in un secondo momento è necessario riassegnarli singolarmente a ciascun veicolo. Vedi come condividere gli ordini per un modo ancora più pratico di gestirli.

Ordini condivisi

Per ordini condivisi si intende oltre che ordini uguali tra più veicoli anche "collegati" in modo che se gli ordini di un veicolo vengono aggiornati anche gli altri veicoli che condividono gli stessi ordini saranno aggiornati. Non importa quale veicolo aggiorni: tutti i veicoli che condividono quegli ordini verranno modificati.

Istruzioni

  1. Apri l'elenco degli ordini per il veicolo che si desidera condividere gli ordini di un altro veicolo e clicca su Vai a.
  2. Tieni premuto Ctrl e clicca su un altro veicolo a cui vuoi far condividere gli ordini. In questo caso, a differenza della copia degli ordini, anche se il veicolo destinatario ha gia degli ordini differenti da quelli che vuoi condividere, questi verranno sovrascritti e modificati, quindi fai attenzione se clicchi su un veicolo in una stazione o se non sei certo che sia il veicolo giusto.
  3. Ora i due veicoli condividono lo stesso programma, sono collegati insieme. Capirai che gli ordini sono condivisi, oltre dal fatto che gli ordini provenienti dall'altro veicolo sono visualizzati, anche dalla ultima riga che da --Fine degli ordini-- sarà diventata --Fine degli ordini condivisi--.

Un altro modo per condividere gli ordini è tramite il menu del pulsante Vai a, la cui l'ultima opzione è appunto Condividi ordini, funziona allo stesso modo di quello precedentemente descritto.

Puoi collegare insieme tutti i veicoli che vuoi, non c'è limite, se non quello che puoi collegare solo veicoli dello stesso tipo, treni con treni, automezzi con automezzi, ecc., perché useranno le stesse stazioni.

Annullamento della condivisione degli ordini

Se si desidera revocare la condivisione degli ordini solo per uno o più veicoli ma non tutti non puoi semplicemente cancellarli perché questo li cancellerà su tutti i veicoli collegati a quella condivisione. Devi invece seguire questa procedura:

  1. Aprire l'elenco degli ordini del veicolo che si desidera rimuovere dalla condivisione.
  2. Seleziona l'ultima riga: Fine degli ordini condivisi
  3. Cliccare sul pulsante Termina condivisione che a preso il posto del pulsante Elimina.

Vedrai che l'ultima riga degli ordini tornerà ad essere di nuovo Fine degli ordini. Tutti gli altri veicoli che condividono quegli ordini non saranno interessati da questo cambiamento. Ora puoi controllare il programma del veicolo non condiviso normalmente, indipendentemente dagli altri veicoli.

Elenco dei veicoli con ordini condivisi

Il pulsante SharedOrders.png situato in basso a destra della finestra Ordini (o finestra Orario), esattamente alla fine della riga superiore di pulsanti, è il pulsante Ordini condivisi. Cliccandola ti mostrerà un elenco di tutti i veicoli che condividono gli ordini del veicolo in questione. L'icona sarà abilitata solo se il veicolo condivide gli ordini.

La finestra ordini con ordini condivisi ed i pulsanti Termina condivisione e, bordato in rosso, Elenco veicoli con ordini condivisi

Note

  • A differenza degli ordini copiati, è possibile condividere gli ordini i veicoli che hanno già un programma esistente. Questo perché per condividere gli ordini è necessario tenere premuto il tasto Ctrl , rendendo improbabile che si possa perdere accidentalmente il programma del veicolo. In questo modo il veicolo perderà tutti gli ordini esistenti e avrà solo quelli condivisi.
  • È possibile utilizzare i pulsanti Clona veicolo (della finestra del deposito) o Compra una copia (della finestra del veicolo) per creare una copia identica di un veicolo ma per impostazione predefinita vengono copiati gli ordini. Se desideri anche condividere ordini con veicoli clonati, tieni premuto "Ctrl" mentre fai clic sul veicolo per clonare.
Il pulsante Clona veicolo, in questo caso un treno, nella finestra del deposito.
In rosso il pulsante Compra una copia del veicolo. Se il mezzo non si trova nel deposito diventa Manda veicolo in deposito.
  • Con gli ordini condivisi, non esiste un set di ordini "master" (ad esempio, un veicolo che memorizza l'elenco di ordini principale a cui gli altri si collegano) che è possibile eliminare inavvertitamente. Finché esiste almeno un veicolo con gli ordini desiderati, l'elenco degli ordini viene mantenuto. È possibile però interrompere la condivisione con alcuni veicoli del gruppo, vedi Annullamento della condivisione degli ordini.
Personal tools